Strumenti accessibilità

A- A A+

ADOC Piemonte e GTT: carta della mobilità 2013

ADOC Piemonte e G.T.T. hanno sottoscritto la carta della mobilità 2013, che per la prima volta in Italia riconosce al passeggero-consumatore il diritto ad un risarcimento in caso di ritardo.

L'utente, infatti, potrà inoltrare formale reclamo e se fondato verrà riconosciuto un buono di euro 3,00.

Un primo e importante passo verso una concreta tutela dei diritti degli utenti che quotidianamente si spostano con i mezzi pubblici.

Per ulteriori informazioni sul tema e per scaricare la carta della mobilità 2013 di GTT: www.comune.torino.it/gtt

Partners

regione piemonte

città di torino

camera commercio torino

adoc nazionale